“I momenti di crisi raddoppiano la vitalità umana. O forse, più semplicemente: l'umano comincia a vivere appieno solo quando si trova con le spalle al muro.”

Paul Auster

Ampliare il piacere di vivere

Il lavoro di Gestalt counseling è un'azione in progresso che, non solo con il dialogo ma con un approccio olistico, favorisce la personale esigenza all'autosostegno. Supporta una consapevolezza responsabile alla propria vita. Il processo coinvolge un cliente e un counselor all’ascolto pieno e vitale, dato che una così detta realtà non ci é data, ma siamo noi a doverla realizzare nel mutevole e continuo esistere.

Il counselor favorisce una relazione il cui svolgimento aiuta il miglioramento delle qualità vitali del cliente, sostiene i punti di forza e le capacità di autodeterminazione. L'azione è struttura in uno spazio adatto all'ascolto, riflessione, con una persona esperta, imparziale, non legata al cliente, addestrata all’ascolto non giudicante, al supporto chiarificatore, nella quale é possibile esplorare eventuali difficoltà legate a processi di vita, fasi, situazioni disfunzionali, di transizione e stati critici nel vivere quotidiano, per valorizzare, rinforzare le capacità di scelta, di cambiamento migliorativo. Si tratta di un intervento che utilizza varie metodologie mutuate da diversi orientamenti teorici nonché pratici. Si rivolge al singolo, alle famiglie, a gruppi. Il counseling può essere svolto in vari ambiti. Nel privato, nell'ambiente sociale, aziendale.

In diversi, variegati contesti, situazioni, momenti della vita, possono esserci crisi, sensazioni di disagio, difficoltà nelle relazione umane, sul lavoro o con il proprio partner,  come lo possono essere spiacevoli separazioni, distacchi affettivi difficili, problematici. Abitualmente l'azione avviene in uno spazio protetto accogliente per favorire l'ascolto nel rispetto delle difficoltà, momentanei disagi del vivere. Un agire atto a sostenere e sviluppare le risorse, le potenzialità.
Per sviluppare, ampliare la capacità di stare in contatto con se stessi e con gli altri sperimentando,  scoprendo lo scambio, l'autonomia che sono la base delle relazioni umane, emotivamente nutrienti, per imparare con  creatività l’arte di uscire dal probabile per vivere nel possibile. Supporto che non appartiene specificatamente alla psicologia, bensì all’arte di vivere.

Conoscere, approfondire, esplorare, ricevere una consulenza, prenotare un appuntamento

Contatto

Mirco Chiodi
Gestalt Counselor

via Revel 6 - 10121 Torino

tel. 3472789674

mirco @d-essere.it (senza spazi)